Aglianico del Vulture Re Manfredi - Terre degli Svevi

SKU: 00661
€18,90
(14% Vol. 75 cl) È un vino che nasce dal pensiero di poter esprimere l’Aglianico in una versione più morbida e moderna grazie alla tecnica detta “taglio del tralcio”. Ne deriva un vino più fine,...

(14% Vol. 75 cl)

È un vino che nasce dal pensiero di poter esprimere l’Aglianico in una versione più morbida e moderna grazie alla tecnica detta “taglio del tralcio”. Ne deriva un vino più fine, dal sapore avvolgente, con un finale rotondo, molto piacevole.

Federico II di Svevia si innamorò profondamente del Vulture e di quel periodo storico oggi possiamo ammirare stupendi castelli ancora perfettamente conservati. È qui che l'aglianico viene coltivato da tempo immemore, suo luogo d'elezione, vitigno capace di raccontare questo territorio come nessun altro. Quel periodo storico e Re Manfredi, figlio dell'imperatore, sono celebrati da Terre degli Svevi con l'Aglianico del Vulture, il vino più rappresentativo dell’azienda. L'Aglianico del Vulture DOC “Re Manfredi” 2011 è lavorato in purezza con fermentazioni a basse temperature, matura in barrique francesi capaci di donare leggeri sentori di vaniglia e di timo. L'Aglianico del Vulture DOC “Re Manfredi” 2011 è contraddistinto da una personalità eccezionale è un vino potente ed equilibrato, il vino che più ci racconta il Vulture e le colline che lo circondano.

Note di degustazione: Rosso rubino profondo, al naso esprime note di ciliegia che si affiancano a sentori di frutta candita, erbe aromatiche e lontani ricordi di vaniglia. In bocca è di grande intensità e si caratterizza per una trama tannica perfettamente integrata all'assaggio, che ricorda la seta. Equilibrato, polposo, minerale, leggermente sapido e di grande beva chiude con un finale di ottima persistenza che ritorna su leggere note fruttate.